Sede e orari

Sede/Indirizzo

Politecnico di Milano
P.zza L. da Vinci, 32 Milano

Orari

Venerdì 9.30-13.30 | 14.30-18.30
Cadenza settimanale: 8 ore
per un totale di circa 76 ore
distribuite nell'arco di 4 mesi.

Durata/Date

Inizio: 21 aprile 2017
Fine: 30 giugno 2017

Esami

Le date degli appelli saranno comunicate in seguito.
Al termine del master i partecipanti sosterranno una prova finale che certificherà le conoscenze acquisite. L'esame non è obbligatorio, ma fortemente consigliato. Chi non sosterrà l'esame riceverà solamente un attestato di frequenza.

Facilities

Cineas mette a disposizione di docenti e studenti le seguenti convenzioni:

Hotel 1 stella

Hotel 2 stella

Hotel 3 stelle

Hotel 4 stelle

Patrocini e Contributi

I nostri partner sono player di primaria importanza nel settore di riferimento e contribuiscono ai nostri master presentando casi pratici e best practice.

Patrocini



Contributi



Programma 


  

Suolo/Sottosuolo e Acque Sotterranee

- Introduzione alle tecniche di bonifica per la rimozione degli inquinanti nel comparto “suolo/sottosuolo e acque sotterranee”. La quantificazione del danno ambientale attraverso l’analisi di casi concreti.

 

Acqua

- I principali trattamenti per la rimozione delle diverse categorie di inquinanti nel comparto acqua; verifica conformità normativa e parametri impiantistici.

 

Aria

- I principali trattamenti per la rimozione delle diverse categorie di inquinanti nel comparto aria; verifica di conformità normativa ai principali parametri emissivi.

 

Bonifiche

- Procedure tecniche amministrative in materia di bonifica e ruolo delle agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.

- Gli interventi di messa in sicurezza di emergenza nel settore ambientale: sinistri, tecniche e considerazioni economiche.

 

Aspetti giuridici

- Le responsabilità ambientali nel quadro della direttiva 2004/35/CE; questioni giuridiche ed economiche.

 

Valutazione e prevenzione del rischio ambientale

- Un aiuto per la valutazione e gestione dei rischi: la certificazione ambientale volontaria: ISO 14001, EMAS e ISO 14015.

- Audit ambientale nelle valutazioni immobiliari; tecniche e metodologie di due diligence; case study; adempimenti amministrativi.

- Rischi ambientali e strumenti di prevenzione: sistemi di gestione, formazione, audit.

- Un aiuto per la valutazione e gestione dei rischi: la certificazione ambientale volontaria: ISO 14001 e/o Reg.EMAS ed ISO 14015.

- Risk management ai fini assicurativi - case study ENI: rischi ambientali tipici di una oil company.

- Sistema di gestione integrato HSE di ENI con focus su danni ambientali - case study: il modello di controllo dei rischi HSE come adottato in ENI.

 

Trasferimento assicurativo del rischio

- Evoluzioni delle coperture.

- Offerta del mercato assicurativo italiano.

- Analisi delle polizze di responsabilità ambientale.

- Valutare la corretta copertura assicurative.

- Le tecniche di confronto delle diverse offerte assicurative: premio wording.

 

Testimonianza

- Testimonianza di un risk manager.