Si laurea a pieni voti in Ingegneria Civile Edile presso il Politecnico di Milano nel 1974 e nella prima sessione del 1974 consegue l'abilitazione professionale.
This user account status is Approved

This user has not added any information to their profile yet.

Dati personali
Annamaria
Cividini
Curriculum vitae del docente

Si laurea a pieni voti in Ingegneria Civile Edile (indirizzo Strutturistico) presso il Politecnico di Milano nel marzo 1974 e nella prima sessione del 1974 consegue l'abilitazione professionale.
Successivamente ha svolto le seguenti attivita' ad iniziare dalle date indicate:

1974 lug. Titolare della borsa di studio "Ing. G.Rodio", con tema di ricerca: "Analisi di stabilita' di scarpate" e poi di assegno biennale ministeriale di formazione scientifica e didattica presso l'Istituto di Scienza e Tecnica delle Costruzioni del Politecnico di Milano.
1976 set. Tecnico laureato presso il Laboratorio Geotecnico dell'Istituto di Scienza e Tecnica delle Costruzioni del Politecnico di Milano. dic. Trascorre un periodo di studio presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Universita' dell'Illinois ad Urbana-Champaign, USA.
1980 gen. A disposizione del Ministero degli Affari Esteri per il servizio di Cooperazione Tecnica presso la Repubblica Democratica Somala.
1985 set. Associato di Tecnica delle Fondazioni e poi di Geotecnica (Facolta' di Ingegneria, Politecnico di Milano).
2005 mar. Professore ordinario di Geotecnica (Facolta' di Architettura e Societa', Politecnico di Milano).
Partecipazione a Comitati Europei, Internazionali ed Inviti
1989 gen. Rappresentante italiana nel Sottocomitato Europeo ISSMFE ERTC7 "Numerical Methods in Geotechnical Engineering".
1998 feb. Membro di un gruppo di esperti del Politecnico di Milano incaricato dall'UNESCO di proporre misure per la conservazione dei templi di Vat-Phu, Laos meridionale.
2002 ago. E' tra i rappresentanti italiani nel Comitato ISSMGE TC34 "Prediction methods in large strain geomechanics".
2004 dic. Membro del riva Engineering / 2004 Evaluation Panel' (coordinato dal Professor David Nethercot) per FCT, Science and Technology Foundation - Portugal. 2008 gen. E' tra i partner del progetto UE Tempus CD JEP-33131-2005 (EG) Establishing a Virtual Laboratories Developing Center (VLDC).
2009 gen. International Advisory Committee per International Symposium on Prediction and Simulation Methods for Geohazard Mitigation, 25-27 May 2009, Kyoto (Japan).
2012 mag. Advisory Board Member per la rivista "Environmental Geotechnics" dell'Institution of Civil Engineers (ICE).
2014 set. Organizzazione del minisymposium "Environmental Geotechnics" alla 14th IACMAG Conference, 22-25 September 2014, Kyoto, Japan.

- Chairperson di sessioni a Convegni Europei ed Internazionali, a partire dall'aprile 1985 in cui presiede la sessione Interpretation of Field Measurements alla 5th International Conference on Numerical Methods in Geomechanics, Nagoya (Giappone).

- E' invited speaker ad alcuni Convegni Internazionali, tra i quali: 2010 feb. American Society of Civil Engineers (ASCE) Geoflorida, Advances in Analysis, Modeling & Design, Panel discussion `Constitutive Models: Tools for Advanced Analysis of Geotechnical Problems', Florida, USA. 2011 mag. Semi-plenary lecture (Session 'Geo-Hazard Mitigation: Earthquakes, Hurricanes, Typhoons, Cyclones, Landslides, Tsunamis'), 13th IACMAG Conference, Melbourne, Australia.

- E' chairperson della 4th European Conference on Numerical Methods in Geotechnical Engineering NUMGE'98 (ISSMFE) svoltasi a Udine dal 14 al 16 ottobre 1998.

- Ha inoltre svolto attivita' come reviewer per 20 riviste scientifiche, tra le quali: ASCE Journal of Geotechnical and Geoenvironmental Engineering, International Journal of Geomechanics; Canadian Geotechnical Journal; Computers and Geotechnics; Construction and Building Materials; Environmental Geotechnics; Ground Improvement; Natural Hazards; Tunnelling and Underground Space Technology.

Attivita' didattica e seminariale
Dall'anno accademico 1985/86 ha tenuto corsi istituzionali (Tecnica delle Fondazioni, Geotecnica, Fondamenti di Progettazione Geotecnica, Geotecnica e Fondazioni, Foundation Engineering) del settore disciplinare "GEOTECNICA - ICAR/07"
In qualita' di relatore e di correlatore ha seguito la preparazione di Tesi, Tesine ed Elaborati di Laurea Triennale e di Laurea Magistrale da parte di allievi Ingegneri ed allievi Architetti.
Al di fuori dei corsi istituzionali ha svolto attivita' didattica in corsi di dottorato, di master e di aggiornamento professionale ed ha tenuto seminari e lezioni in universita' italiane ed estere.
Organizzazione di Corsi Post-Laurea
- E’ stata direttore di corsi di Aggiornamento Professionale per laureati, svolti presso il Politecnico di Milano nell'ambito del programma di Istruzione Permanente, tra i quali:
1993 Problemi dipendenti dal tempo in ingegneria geotecnica
1995 Metodi di calcolo per l'analisi di stabilita’ di pendii naturali ed artificiali
1997 Determinazione dei parametri geotecnici per il progetto di fondazioni e di opere profonde
2001 Problemi di natura ambientale in ingegneria geotecnica (Interventi per lo sviluppo, la salvaguardia ed il recupero delle costruzioni in aree urbane ed industriali)
2005 Applicazione del calcolo automatico in ingegneria geotecnica (problemi non lineari) 2008 Scavi superficiali e sotterranei in area urbana
2009 Tecniche di miglioramento dei terreni: iniezioni, jet grouting, congelamento, sottofondazioni 2010 Fondazioni superficiali e profonde: analisi, sperimentazione, normativa
2011 Opere di sostegno e terre rinforzate: analisi, monitoraggio, normativa 2014 Fondazioni superficiali e profonde: Analisi, Sperimentazione, Normativa. 2015 Indagine geofisica e geotecnica.
- E’ tra gli organizzatori dei Corsi:
a) svolti a Udine presso il CISM:
nov.2001 Interventi per la protezione del territorio: parte 2. Progettazione e sicurezza delle arginatura di difesa dai fiumi e dal mare (coordinatori: A.Cividini e F.Colleselli)
lug.2003 - Analisi dei movimenti franosi (coordinatori: A.Cividini e F.Pergalani)
- Finite Element Applications in Geotechnical Engineering (coordinated by A.Cividini & C.S.Desai)
b) in altre sedi:
giu.2005 Applications of Finite Elements and Constitutive Models in Geotechnical Engineering (coordinated by A.Cividini, C.S.Desai & A.Scarpas);
mar.2007 Fondazioni Superficiali (in collaborazione con la Commissione Geotecnica dell’Ordine degli Ingegneri di Bergamo).

Attivita' di Laboratorio
+ E' stata responsabile del settore "Laboratorio Geotecnico -Terre e Rocce" del Laboratorio Prove Materiali LPM del Politecnico di Milano.
+ Negli anni 1985-2000 ha collaborato alla messa a punto di alcuni sistemi di prova (inclusa la definizione del programma delle prove e l'interpretazione dei risultati):
a) attrezzatura per prove triassiali cicliche su provini cilindrici anche lapidei (frequenza fino a 1.Hz per la sollecitazione verticale e per quella orizzontale, in fase e/o in opposizione di fase);
b) apparecchiatura triassiale del tipo a ‘stress path’ assegnato (prove cicliche lente), con sistema per misure locali nel campo delle piccole deformazioni (per la determinazione del modulo di elasticita' a taglio Go);
c) apparecchiatura per prove triassiali su campioni prismatici, in condizioni piane nelle deformazioni, (sempre con sistema di misura utile per la determinazione del modulo di elasticita' tangenziale Go);
d) attrezzatura portatile per prove di taglio diretto su rocce e murature e l’allestimento di prove di laboratorio per la misura della resistenza all’interfaccia tra blocchi in calcestruzzo e/o lapidei.
+ Ha coordinato la progettazione e la messa in opera delle attrezzature per l’esecuzione di:
e) prove geotecniche di laboratorio su materiali compositi quali adobe e pise’, materiali espansi (malte cementizie e resine poliuretaniche), materiali con grani comprimibili (argille espanse, perlite, etc) e materiali granulari parzialmente saturi e congelati, etc;
f) prove per il controllo della funzionalita’ di filtri metallici per wellpoints;
g) prove di erosione del materiale fine da campioni sabbiosi.
+ Inoltre ha collaborato a:
1) allestimento e realizzazione di prove su modello in piccola scala al fine di valutare gli effetti al piano campagna prodotti da scorrimenti lungo una faglia, in presenza o meno di edifici e di tubazioni interrate (impiegate in strutture ‘on-shore’ in attraversamento di regioni subartiche);
2) certificazione di prove su infilaggi in vetroresina e malte, realizzati in pareti e fronti di scavo in galleria.

Principali argomenti di ricerca
-Studi di carattere teorico e sperimentale sul comportamento meccanico di terre, terre rinforzate con geotessili, rocce tenere e materiali lapidei.
-Analisi dei moti di filtrazione, delle iniezioni di consolidamento, del processo di consolidazione dei terreni, degli effetti dell'erosione di materiale fine sull'edificato.
-Analisi della stabilita’, in ambito statico e dinamico, di versanti, di opere in terra rinforzata e di fronti di scavo.
-Problemi di interazione terreno-struttura.
-Interpretazione dei risultati di prove e di misure in sito.

Contratti di ricerca e assegnazioni
Oltre ad assegnazioni MURST e d’Ateneo, ottiene fondi MURST 40% e COFINAZIAMENTO sui temi:
- Analisi dinamica in campo non lineare (ricerca nazionale: Comportamento meccanico di formazioni rocciose a bassa resistenza, 1987).
- Analisi dinamica di mezzi giuntati (ricerca nazionale: Problemi dinamici in meccanica delle rocce e delle terre, 1989).
- Rocce tenere e mezzi stratificati: caratteristiche del comportamento meccanico e modellazione degli effetti dipendenti dal tempo (programma di ricerca: Gallerie in condizioni difficili, 1999).
- Scavi con fresa in condizioni di particolare difficolta': a) Effetti del comportamento dipendente dal tempo di rocce "spingenti" e b) Attraversamento di zone permeabili con elevato battente idraulico (programma di ricerca: Lo scavo meccanizzato delle gallerie, 2001).
e finanziamenti CNR sui temi:
- Stabilita' di pendii in presenza di piogge di elevata intensita', Gruppo Naz. Difesa dalle Catastrofi Idrogeologiche (1987).
- Analisi della risposta di pendii ad azioni sismiche, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti (1989-1995; 1998).
- Determinazione della distribuzione delle pressioni interstiziali in presenza di dreni - Comportamento di un pendio in presenza di rinforzi (Piano Strategico “Stabilizzazione dei Pendii”, per gli anni 1991, 1993, 1995, 1996).
- Diagnosi e salvaguardia di manufatti architettonici con particolare riferimento agli effetti derivanti da eventi sismici ed altre calamita’ naturali – Progetto SP1b, Linea di ricerca 1b.2: Metodologie per la valutazione degli effetti dei movimenti franosi in condizioni dinamiche (2002, 2004, 2007).
Nel 2005 nell’ambito della Rete dei Laboratori di Ingegneria Sismica RELUIS partecipa alla linea di ricerca 6 “Metodi innovativi per la progettazione di opere di sostegno e la valutazione della stabilita’ dei pendii” (Coordinamento: AGI, Costruzioni in sotterraneo – Gallerie e caverne in roccia, Responsabile: G. Barla).

Dal 2013 collabora con un gruppo di ricercatori del dipartimento ABC (Politecnico di Milano) sul tema della "Verifica della sicurezza sismica dei Musei Statali".
Attivita’ di consulenza
Ha svolto attivita’ nell’ambito dell’ingegneria geotecnica, occupandosi dell’analisi di stabilita’ di versanti, di strutture di fondazione, interventi di scavo e stabilizzazione.
Tra i contratti di consulenza a cui ha partecipato si elencano i seguenti:
1988 a) Modelli matematici per l'analisi di cavita' sotterranee (Geotecna Progetti SpA, Milano). b) Analisi numerica del comportamento di cavita' sotterranee (Ing. Giovanni Rodio & C. Milano). c) Caratterizzazione geotecnica delle aree maggiormente colpite dal dissesto del luglio 1987 in Valtellina ed in Val Brembana (Cons. Reg. della Lombardia).
1990 Analisi geomeccanica del sistema fondazionale relativo all'insediamento edilizio 'Ai Ronchi' (Amministrazione Comunale di Campione d'Italia).
1996 Analisi geomeccanica di alcuni movimenti franosi nell’alta valle del Reno (Autorita’ di Bacino del Reno). 1999 Verifica dell’entita’ e delle cause dei dissesti riguardanti la casa di accoglienza AGESCI a Spettine (Comune di
Bettola, PC) (Fondazione della Cassa di Risparmio di Piacenza e Vigevano).
2000 Prevenzione dei rischi di crollo nei fabbricati residenziali. Fascicolo del fabbricato. Schede di autovalutazione del fabbricato aduso del proprietario o dell’amministratore (Regione Lombardia).
2001 Rischio sismico e geologico per l’analisi della vulnerabilita’ degli edifici e dei dissesti gravitativi nei territori comunali compresi nella fascia montana della Regione Marche al fine dello studio di un piano di interventi prioritari di difesa del suolo all’interno dei bacini idrografici della Regione Marche colpiti dagli eventi sismici del 1997.
2001 Assistenza al CTU nell’accertamento tecnico preventivo sui cumuli di deposito (S.S.336 “Dell’aeroporto di Malpensa”, Costruzione del collegamento alla aerostazione di Malpensa e raccordo alla S.S.527 Bustese, IV Lotto).
2005 Commissione del Comune di Como per l’espletamento dell’appalto “Realizzazione opere di difesa dalle esondazioni del lago nel comparto Piazza Cavour – Lungolago”.
2005 Assistenza al CTU nell’accertamento tecnico preventivo per l’individuazione delle cause dei dissesti (Tribunale di Busto Arsizio, sezione di Gallarate).
2006 Assistenza di parte per l’individuazione delle cause dei dissesti su un edificio (Tribunale di Como, sez. di Menaggio). 2013 Consulenza tecnico-scientifica ad un CTP nella perizia per la frana in S. Giovanni Bianco - lavori di costruzione
eliporto.

Pubblicazioni:
Autore di 150 presentazioni su riviste, atti di convegni e rapporti interni, delle quali si riportano alcuni titoli:
1) Genna F., A.Cividini: Finite element analysis of fluid phase nonlinearity effects on the undrained dynamic behaviour of nearly saturated porous media, Soil Dynamics and Earthquake Engineering, 1989.
2) Cividini A., F.Pergalani, V.Petrini: La risposta dei versanti ad azioni sismiche attraverso un modello semplificato, Ingegneria Sismica, 8, 1991.
3) Cividini A., A.Taliercio, G.Sacchi Landriani, R.Bellotti, G.Ferrara, P.Rossi: An apparatus for cyclic triaxial tests on concrete, Materials & Structures (research & testing), 1992.
4) Cividini A.: Constitutive behaviour and numerical modelling, Chap. 16 in "Comprehensive Rock Engineering" (Eds. J.A.Hudson, E.T.Brown, C.Fairhurst, E.Hoek), Pergamon Press, 1993.
5) Cividini A., F.Pergalani: Alcuni aspetti della modellazione numerica di mezzi plurifase. Atti del Convegno "Il ruolo dei fluidi nei problemi di ingegneria geotecnica", Mondovi', 1994.
6) Cividini A., G.Gioda, D.Sterpi: An experimental and numerical study of the behaviour of reinforced sands (invited lecture). Proc. 9th Intern. Conf. on Computer Meth. & Advances in Geomechanics, Wuhan, 1997.
7) Cividini A., G.Gioda, D.Sterpi: A numerical analysis of some structural and geotechnical problems observed at Vat Phu monument site, Proc. 4th European Conf. on Numerical Methods in Geotechnical Engineering, Udine, 1998.
8) Cividini A.: Influence of the testing conditions on the mechanical characterization of a soft volcanic rock. Proc. 9th Intern. Congress on Rock Mechanics, Paris, 1999.
9) Cividini A.: Laboratory investigation and numerical modelling of soil improvement techniques. In “Advanced numerical applications and plasticity in geomechanics” (D.V.Griffiths & G.Gioda Eds.), No.426, SpringerVerlag, Wien, 2001.
10) Cividini A.: Application of numerical methods to slope stability analysis (invited paper). 1st Asian-Pacific congress on Computational Mechanics, Sydney, Nov. 2001.
11) Cividini A.: A Laboratory Investigation on the Behaviour of Reinforced Sand Samples under Plane Strain and Triaxial Conditions, Soils & Foundations, Dec. 2002.
12) Cividini A., G.Gioda: Back Analysis of Geotechnical Problems, Chapter 6 in “Numerical Analysis and Modelling in Geomechanics (J.W.Bull Ed.), Spoon Press, London, 165-196, 2003.
13) Cividini A., G.Gioda: Mitigation of the effects induced by the rise of the water table around underground structures (Keynote Lecture), Proc. Int. Symp. Groundwater Problems related to Geo-Environment, Okayama, Japan, 2003.
14) Sterpi D., A.Cividini: A physical and numerical investigation on the stability of shallow tunnels in strain softening media. Rock Mechanics and Rock Engineering, ISSN ev 1434-453X, ISSN 0723-2632, 37(4):277-298, 2004.
15) Cividini A., G.Gioda: Finite element approach to the erosion and transport of fine particles in granular soils. ASCE - International Journal of Geomechanics, ISSN 1532-3641, 4, 3:191-198, 2004.
16) Cividini A., G.Borgonovo, G.Gioda: Finite element analysis of geotechnical rehabilitation works. Rock Mechanics Newsletter No.5, JSCE, September 2004.
17) Cividini A.: Numerical analysis in the interpretation of plane strain compression tests (KeyNote Lecture). Proc. 11th Int. Conf. Computer Methods & Advances in Geomechanics, Turin (Italy), ISBN 88-555-2812-2, 4:309-322, 2005.
18) Cividini A., G.Gioda, L.Petrini: Finite element prediction of the effects of faulting below an existing building. Proc. Intern. WS Constitutive Modelling– Development, Implementation, Evaluation and Application, (Yin et al. Eds), HongKong, 708-717, 2007.
19) Cividini A., G.Gioda: Back analysis approach for the design of drainage systems. ASCE - International Journal of Geomechanics, ISSN 1532-3641, 7(5), 325-332, October 2007.
20) Cividini A., S.Bughi, U.Arosio: Evaluation of the effects of faulting on buried lifelines (Invited theme paper). Proc. 12th International Conference of the International Association for Computer Methods and Advances in Geomechanics (IACMAG), 1-6 October, Goa (India), ISBN 9781622761760, Vol.5, pp.3976-3983, 2008.
21) Cividini A.: Alcuni aspetti della modellazione di rocce e discontinuita’ in condizioni sismiche. Cap. 5 in “Opere geotecniche in condizioni sismiche” (a cura di G.Barla e M.Barla), ISBN 978-88-555-3005-7, 127-144, 2008.
22) Boni M.P., A.Cividini, F.Pergalani, V.Petrini: Valutazione speditiva della vulnerabilita’ sismica di ponti, opere di sostegno, gallerie. XIII Convegno di Ingegneria Sismica ANIDIS, SM09.2, Bologna, 28 giu.- 2 lug. 2009.
23) Cividini A., S.Bonomi, G.C.Vignati, G.Gioda: Seepage induced erosion in granular soil and consequent settlements. ASCE - International Journal of Geomechanics, ISSN 1532-3641, 9(4) 187-194, 2009.
24) Cividini A., G.Gioda, V.Petrini: Finite element evaluation of the effects of faulting on a shallow tunnel in alluvial soil. Acta Geotechnica, DOI: 10.1007/s11440-010-0116-1, 5(2), 113-120, 2010.
25) Stucchi R., A.Cividini, G.Gioda: Finite element approaches for the dynamic analysis of seepage. Ingegneria Sismica, ISSN 0393- 1420, anno XXVII, 53-61, 2010.
26) Tosini L., A.Cividini, G.Gioda: A numerical interpretation of load tests on bored piles, Computers and Geotechnics (Technical Communication), ISSN 0266-352X, DOI:10.1016/j.compgeo. 2010.01.001, 37(3), 425-430, 2010.
27) Redaelli M., A.Cividini, G.Gioda: Influence of the boundary conditions in the finite element analysis of river levees (Technical Note). ASCE - International Journal of Geomechanics, ISSN 1532-3641, 11(5): 399-405, 2011.
28) Cividini A., G.Gioda: An experimental and numerical simulation of faulting in sandy soil (Semi-plenary lecture). Proc. 13th Intern. Conference IACMAG, 9-11 May, Melbourne (Australia), ISBN 978-0-9808244-2-1; 2:871-876, 2011.
29) Cividini A., A.Contini, L.Locatelli, G.Gioda: Una interpretazione di prove di carico su pali vibrati, XXIV Convegno Nazionale di Geotecnica, Napoli, 22-24 giugno 2011, Edizioni AGI, ISBN 978 88 97517 04 7, 2:141-148.
30) Cividini A., A.Contini, L.Locatelli, G.Gioda: Indagine numerica per verificare le cause del dissesto di una galleria profonda, II Conv. Ingegneria Forense, V Convegno su crolli, affidabilità strutturale, consolidamento, ISBN 978-88-89972-34-2, 57-66, 2012.
31) Cividini A., G.Gioda: Approcci ad elementi finiti per l'analisi di terreni saturi. Atti del XV Convegno di Ingegneria Sismica ANIDIS (a cura di F.Braga e C.Modena), Tema: b. Vulnerabilità e rischio sismico, Padova, ISBN 978-88-97385-59-2, 2013.
32) Cividini A., C.Tardini, C.L.Zenti: Characterization of some materials used at historic sites. Proc. 2nd Intern.Conf. on Protection of Historical Constructions (F.M.Mazzolani, G.Altay Eds), Antalya, Turkey, 7-9 May, ISBN 978-975-518-361-9, 883-888, 2014.
33) Cividini A.: Architecture, built environment, construction engineering and environmental geotechnics. Proc. 14th Conference of the IACMAG, (Eds. F.Oka, A.Murakami, R.Uzuoka & S.Kimoto), ISBN 978-1-138-00148-0, 1649-1654, 2014.
34) Cividini A., G.Gioda: Seepage flow analysis in gravity and in variable acceleration fields. Annals of the University of Bucharest (mathematical series), ISSN 2067-9009, 5(2):245-258, 2014.

Si laurea a pieni voti in Ingegneria Civile Edile presso il Politecnico di Milano nel 1974 e nella prima sessione del 1974 consegue l'abilitazione professionale.

Corsi tenuti
• Master in Risk Management delle Infrastrutture (2019)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi