Il corso fornisce le conoscenze per gestire i sinistri con potenziali conseguenze sull’ambiente nell’ottica di ridurre i danni e di minimizzare i rischi di incidenti futuri.

Dagli aspetti assicurativi di valutazione del danno, all’inquadramento giuridico, dalla gestione peritale del sinistro, alle tecniche di bonifica e di ripristino del sito danneggiato, i docenti utilizzeranno scenari reali di incidenti fornendo una panoramica esaustiva delle casistiche in cui possono essere coinvolte le aziende.

Il corso fa parte del programma del master “Risk management ambientale per lo sviluppo sostenibile dell’impresa”. Completando il percorso con la frequenza del modulo “Risk management ambientale” anche in diverse annualità, sarà possibile ottenere il diploma del master.

INFORMAZIONI GENERALI

Date: dal 15 al 29 maggio 2024

Orario: 21 ore di formazione

Modalità didattica: blended. Sono previste 10 ore in webinar e 11 ore in presenza

Modalità webinar: Le lezioni si terranno il lunedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il mercoledì dalle ore 09.30 alle ore 12.30.

Modalità in presenza: La prima e l’ultima giornata del corso si terranno presso il Politecnico di Milano dalle ore 09.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

Test di apprendimento: previsto online a conclusione del corso.

Scadenza iscrizioni: 8 maggio 2024

ISCRIVITI

Coordinatrice del corso specialistico: dott.ssa Lisa Casali

Diploma, attestato e requisiti di frequenza:

Per conseguire l’attestato Cineas è richiesta una frequenza dell’80% sul monte ore totale e il superamento del test di apprendimento finale. A coloro che non desiderano sostenere il test, ma che rispetteranno i requisiti minimi di frequenza, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Responsabile della didattica: dott.ssa Elisabetta Frau
Tel. 02 3663 5000 interno 2; Mob. 375 5951239; E-mail: [email protected]
Contattaci per richiedere maggiori informazioni sul percorso formativo o per fissare un colloquio con il coordinatore del corso.

PROGRAMMA

Il programma si compone delle seguenti tematiche:

  • Il Sinistro Ambientale;
  • Il contratto di assicurazione;
  • Le polizze ambientali come strumento per la sostenibilità dell’impresa;
  • Bonifiche: Normativa di riferimento;
  • Tecnologie di bonifica e indagini;
  • Il ruolo del perito;
  • Giornata sul campo (Visita EDAM).

Approccio didattico:

  • Approccio esperienziale
  • Coinvolgimento attivo, costante e costruttivo dei discenti
  • Spazio di confronto tra i diversi professionisti in aula
  • Sarà riservato molto spazio all’analisi e discussione di casi di studio

DOCENTI

  • Luca Ballabio – Pool Ambiente
  • Manuel Bonuomo – Pool Ambiente
  • Francesca Cercato – Cercato e Associati S.r.l.
  • Roberto Ferrari – Pool Ambiente
  • Italo Partenza – Studio ITC Law
  • Mara Tognoli – Arpa Lombardia

CREDITI FORMATIVI

  • CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI: In fase di accreditamento. Il Cineas è un Provider Autorizzato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri con delibera del 15 maggio 2019.
  • : Il corso è in fase di accreditamento ai fini del mantenimento della certificazione delle seguenti figure professionali: Perito liquidatore assicurativo (UNI 11628), HSE Manager (UNI 11720) e Responsabile della security (UNI 10459).
  • ORDINE DEI GEOLOGI: In fase di accreditamento. I Geologi potranno presentare istanza di accreditamento al proprio Ordine di appartenenza in applicazione dell’Art. 7 comma 9 del Regolamento APC vigente.
  • IVASS: Il corso risponde ai requisiti per l’aggiornamento professionale previsti dal Regolamento IVASS n. 40 del 2 agosto 2018.

NOTA BENE: per ogni ente di accreditamento verranno forniti i requisiti di presenza e di superamento dei test.

DESTINATARI

Il percorso formativo si rivolge a professionisti di: imprese industriali, pubblica amministrazione, compagnie di assicurazione, società di brokeraggio, studi legali, società di consulenza, aziende di bonifica e ripristino e geologi.

Alcuni posti saranno riservati a giovani neolaureati interessati a specializzarsi nel settore.

COSTI E AGEVOLAZIONI

La quota di partecipazione al corso è di 1.150 euro (IVA esente).

Per i Soci e gli Alumni dei master del Consorzio è previsto uno sconto del 10%.